Baci di Dama, la ricetta di RosebyMary

prendiliperlagola
prendiliperlagola
prendiliperlagola
prendiliperlagola
prendiliperlagola

Siamo da RosebyMary, nel cuore di Milano, Via Cesare Battisti, 1.

Io e la mia socia Cristina ( @italiandeamfood) siamo letterarlmente con le mani in pasta per preparare insieme a Serena Bivona, pasticcera RosebyMary, i Baci di Dama.

Non la classica ricetta, ma i baci di dama vegan, senza uova ,latte e derivati. Una scelta di pasticceria del locale che incontra i gusti di chi ha deciso di eliminare dalla propria dieta quotidiana alimenti di origine animale, ma anche per chi ha problemi di intolleranze e allergie. Insomma la pasticceria di RosebyMary incontra tutte le esigenze dei suoi clienti.

RosebyMary nasce dall’esperienza dello storico brand Maria Marinoni, che unisce la sua conoscenza del mondo food allo smart food, stando al passo con i tempi e soddisfare più di un’esigenza alimentare dei suoi affezionati clienti. Da RosebyMary ci si sente coccolati, da colazione a cena, passando per l’aperitivo ,dopo una lunga giornata di lavoro.

Guarda qui per saperne di più – https://www.rosebymary.it/

Hai programmi per San Valentino? La serata del 14 febbraio da RosebyMary  raffinati ed healthy finger food formato cuore, che rileggono con mano contemporanea le ricette tipiche della cucina italiana con curiose incursioni a Oriente grazie all’unione di sapori, ingredienti e spezie tipiche. La serata sarà allietata dalle sonorità jazz di Impression Duo, formato dalla cantante Simona Daniele e dal chitarrista Lorenzo Barcella, che esibiranno live con un vasto repertorio che attinge a piene mani dal Songbook americano, da George Gershwin a Cole Porter, da Duke Ellington a Richard Rodgers. Il tutto circondati da un’atmosfera ricca di suggestioni e dettagli eco-chic.

L’aperitivo sarà disponibile al prezzo speciale di 12 euro a coppia, a partire dalle ore 17.00 fino alle ore 21.00 in tutti e tre i bistro RosebyMary.

Baci di Dama, ricetta RosebyMary

Per il biscotto

-250 gr farina grano integrale
-250 gr farina grano 0
-300 gr burro di karitè, olio girasole, succo di limone, aroma (margarina)
-15 gr farina ceci
-150 gr zucchero di canna
-5 gr maizena
-2 gr sale
-15 ml acqua
-50 ml latte soia senza zucchero
-25 gr malto di riso
-400 gr granella nocciole
-Vaniglia

Per il ripieno

Crema cioccolato


-100 gr cioccolato fondente 70%

Procedimento in planetaria con strumento foglia:
Mettere la margarina e amalgamarla con lo zucchero.
Aggiungere le parti liquide ed amalgamare.
Per ultimo unire tutti gli altri ingredienti.
Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Far riposare 15 minuti in frigo.
Ricavare dei rotolini di circa un centimetro di diametro.
Dividerli a 1,5 cm circa e fare delle palline.
Coprire la teglia del forno con la carta forno e disporre le palline.
Far cuocere a forno già caldo a 180 gr per circa 8 minuti.
La cottura puo variare a seconda del forno e della dimensione del palline.
Sfornare le palline e mentre e farle raffreddare bene.
Intanto sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
Pucciare una pallina nel cioccolato fuso e attaccarla alla sua gemella.

Consiglio per far rapprendere subito il cioccolato mettere la teglia sopra il ghiaccio (o i ghiaccioli tipo quelli dei box frigo).

Guarda il video su Come realizzare i Baci di Dama cliccando qui

—-> https://www.facebook.com/NicaCardinale.prendilixlagola/videos/

Seguimi e lascia un Like: